728 x 90



Omaggio alle 335 vittime dell’eccidio delle Fosse Ardeatine

  • In News
  • 22 Marzo 2024
  • 230 Views

La città di Roma ha reso omaggio alle 335 vittime dell’eccidio delle Fosse Ardeatine con una cerimonia alla quale hanno preso parte il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il Sindaco Roberto Gualtieri e le più alte cariche dello Stato.

Il massacro del 24 marzo del 1944 – quando militari, civili, prigionieri politici, ebrei vennero trucidati dai nazifascisti dopo il rastrellamento per le strade di Roma – rappresenta ancora oggi una ferita dolorosissima per Roma e per tutto il Paese.